Barzin

Barzin @ Chiesa San Giovanni Battista (12/05/15)


Barzin
(Can/Irn)

Una vera e propria ovazione ha accolto l’uscita del nuovo album di Barzin, cantautore e scrittore canadese di origine iraniana.
To Live Alone in That Long Summer” è l’ennesima chicca di una discografia che non conosce passi falsi e di un percorso artistico molto coerente, all’insegna di una forma di cantautorato notturno, struggente e romantico, quasi ossessionato nella ricerca di un suono curato e confidenziale, intimo e vellutato, elegante e ipnotico. Tra Lambchop e Leonard Cohen, tra Red House Painters e Mazzy Star…
Il disco, uscito in Italia il 3 marzo su Ghost Records, ospita alcuni dei migliori musicisti di Toronto: Sandro Perri (che ha collaborato in veste di produttore), Tony Dekker (Great Lake Swimmers), Daniela Gesendheit (Snowblink) come backing vocalist, Karen Graves (Hayden) per gli arrangiamenti.
I feel I’ve been trying to make this album since I first started making records” Barzin

Seguici su Facebook!